UBS: L'utile netto cala nel primo trimestre del 18%

Sui conti della banca svizzera ha pesato il declino dei ricavi derivanti dalle attività nel reddito fisso.

CONDIVIDI
UBS (CH0024899483) ha annunciato oggi che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 18% a CHF 1,81 miliardi. Gli analisti avevano atteso CHF 1,7 miliardi. Sui conti della banca svizzera ha pesato il declino dei ricavi derivanti dalle attività nel reddito fisso. La raccolta netta di UBS è cresciuta lo scorso trimestre a CHF 22,3 miliardi. UBS indica a proposito che tutte le attività di raccolta hanno registrato afflussi netti, a conferma della ritrovata fiducia e stima da parte della clientela. Per il corrente trimestre UBS si attende che i volumi di scambio sul mercato azionario restino sostanzialmente sui livelli raggiunti nel corso dei primi tre mesi dell'anno. Questo fattore dovrebbe sostenere i proventi da transazioni per le attività di wealth management e i flussi di trading per l'Investment Bank.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro