etoro

UBS: Utile batte le attese nel terzo trimestre

La divisione Wealth Management di UBS ha registrato afflussi netti per la prima volta dall'inizio del 2008.

UBS (CH0024899483) ha annunciato questa mattina di aver generato nel terzo trimestre di quest'anno un utile netto di CHF 1,66 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media CHF 1,15 miliardi. La banca svizzera, che aveva chiuso il terzo trimestre del 2009 in rosso di CHF 564 milioni, ha beneficiato lo scorso trimestre della riduzione dei suoi costi e di un credito d'imposta di CHF 825 milioni. La divisione Wealth Management di UBS ha registrato afflussi netti per la prima volta dall'inizio del 2008. La divisione Investment Bank ha evidenziato una perdita ante imposte di CHF 406 milioni a causa dei modesti livelli di operatività della clientela e dei bassi volumi di mercato. Il risultato include altresì una perdita su crediti propri di CHF 387 milioni. Secondo il CEO Oswald J. Grübel si sarebbe trattato di un trimestre anomalo a causa dei bassissimi livelli di operatività della clientela e del rafforzamento del franco svizzero sulla maggior parte delle principali valute. Grubel crede però che una ripresa nel quarto trimestre influirà positivamente su tutte le divisioni del gruppo.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X