UBS: Utile secondo trimestre a CHF 2 miliardi

I risultati della banca svizzera hanno battuto le stime degli analisti.

CONDIVIDI
UBS (CH0024899483) ha annunciato questa mattina di aver generato nel secondo trimestre di quest'anno un utile netto di CHF 2 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media CHF 1,3 miliardi. La banca svizzera, che aveva chiuso il secondo trimestre del 2009 in rosso di CHF 1,4 miliardi, ha beneficiato soprattutto della solida performance della sua divisione dell'investment banking. L'utile ante imposte dell'unità è aumentato su base sequenziale del 10% a CHF 1,3 miliardi. UBS ha potuto fortemente ridurre i deflussi netti totali rispetto al trimestre precedente da CHF 18 miliardi a CHF 4,7 miliardi. UBS si attende di realizzare ulteriori notevoli progressi nei prossimi trimestri. UBS osserva d'altra parte che i timori sulla sostenibilità della ripresa economica globale potrebbero lasciare i mercati volatili e che ciò potrebbe rallentare l'operatività della clientela in vari settori.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro