eToro

Valute: La sterlina va a picco

La valuta britannica è scesa per la prima volta dallo scorso maggio al di sotto di quota 1,50 dollari.

La sterlina registra oggi delle notevoli perdite. La valuta britannica è scesa rispetto al dollaro fino a 1,4853. Era dall'inizio del maggio del 2009 che la sterlina non cadeva al di sotto di quota 1,50 dollari. Venerdì scorso la sterlina quotava ancora a circa 1,5250 dollari. La sterlina perde terreno anche rispetto alle altre principali valute. Gli ultimi sondaggi indicano che il vantaggio dei conservatori sui laburisti si è sensibilmente ridotto. Il mercato teme ora che chi vincerà le elezioni del prossimo giugno avrà solo una debole maggioranza e potrà quindi difficilmente imporre le riforme necessarie per tagliare il debito pubblico del Regno Unito. Sulla sterlina pesa inoltre la notizia dell'acquisto delle attività in Asia di AIG (US0268741073) da parte di Prudential (GB0007099541). Se finalizzare l'operazione Prudential dovrà infatti vendere sterline per acquistare dollari.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X