Valute: La Svizzera potrebbe ancorare il franco all'euro

CONDIVIDI
Il franco svizzero ha registrato oggi rispetto all'euro la sua più forte perdita giornaliera dall'introduzione della valuta unica. Thomas Jordan, il vice-presidente della Banca Nazionale Svizzera (BNS), non ha escluso un ancoraggio temporaneo del franco all'euro. Jordan ha indicato che per influenzare il tasso di cambio la BNS può adottare tutte le misure che siano compatibili con il suo mandato, ovvero una politica monetaria indipendente e il mantenimento della stabilità dei prezzi nel lungo termine. Nei giorni scorsi il franco svizzero ha sfiorato la parità rispetto all'euro. Ieri la BNS aveva perciò annunciato delle nuove misure per frenare il suo apprezzamento. Nonostante le forti perdite di oggi il franco svizzero ha guadagnato dall'inizio dell'anno rispetto all'euro il 13%.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro