Valute: L'euro resta debole

CONDIVIDI
L'euro continua ad essere debole. La valuta europea quotava oggi nei primi scambi mattutini a circa 1,4110 dollari. L'euro era sceso ieri sera per la prima volta dalla metà dello scorso agosto al di sotto di 1,41 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,4132 (martedì: 1,4279).

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption