Vendite allo scoperto: L'UE critica la Germania

Secondo il Commissario del Mercato interno e dei Servizi finanziari un'azione coordinata a livello europeo sarebbe più efficace.

CONDIVIDI
L'UE ha criticato la decisione unilaterale della Germania di vietare il cosiddetto "naked short selling" su alcuni titoli. La portavoce di Michel Barnier, il Commissario del Mercato interno e dei Servizi finanziari, ha affermato "che non se sapevamo nulla fino a ieri sera". Lo stesso Barnier ha dichiarato più tardi di comprendere i timori della Germania ma di credere che tali misure siano più efficaci se coordinate a livello europeo. Secondo Barnier la materia in questione dovrebbe venir trattata venerdì prossimo nella riunione dei Ministri delle Finanze dell'UE.
La misura presa unilateralmente dalla Germania è stata criticata anche da molti esperti. Il divieto del "naked short selling" in un solo paese avrebbe degli effetti molto limitati e sembrerebbe essere quindi piuttosto una "mossa disperata" di un Governo che non sa come affrontare la crisi.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro