Borsainside.com

Vodafone potrebbe cedere la sua partecipazione in SFR

Vodafone (GB0007192106) potrebbe cedere la sua partecipazione in SFR, il secondo operatore di telefonia mobile in Francia. Lo riporta oggi "Le Figaro". Secondo il quotidiano Vodafone non considererebbe più SFR un elemento indispensabile della sua strategia. Il board di Vodafone starebbe inoltre facendo pressione sull'esecutivo affinchè venda degli assets prima di effettuare delle nuove acquisizioni, soprattutto nei mercati emergenti. Secondo "Le Figaro" il 44% di Vodafone in SFR varrebbe €6,8 miliardi. Vivendi, che controlla il restante 56% ed ha un'opzione prioritaria d'acquisto, potrebbe essere però disposta a pagare solamente €4,8 - €6,0 miliardi.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS