Vodafone potrebbe cedere la sua partecipazione in SFR

Un laptop mostra un grafico

Vodafone (GB0007192106) potrebbe cedere la sua partecipazione in SFR, il secondo operatore di telefonia mobile in Francia. Lo riporta oggi “Le Figaro“. Secondo il quotidiano Vodafone non considererebbe più SFR un elemento indispensabile della sua strategia. Il board di Vodafone starebbe inoltre facendo pressione sull’esecutivo affinchè venda degli assets prima di effettuare delle nuove acquisizioni, soprattutto nei mercati emergenti. Secondo “Le Figaro” il 44% di Vodafone in SFR varrebbe €6,8 miliardi. Vivendi, che controlla il restante 56% ed ha un’opzione prioritaria d’acquisto, potrebbe essere però disposta a pagare solamente €4,8 – €6,0 miliardi.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.