Zona euro: L'inflazione rallenta a maggio più delle attese

I prezzi al consumo sono aumentati questo mese del 2,4%.

CONDIVIDI
L'Eurostat ha annunciato oggi che in base alle sue stime preliminari i prezzi al consumo sono aumentati a maggio nella zona euro su base annua del 2,4%. Si tratta del più modesto aumento da 15 mesi. Gli economisti avevano previsto un aumento del 2,5%. I prezzi al consumo erano aumentati nella zona euro ad aprile del 2,6% e a marzo del 2,7%. La Banca Centrale Europea ha come obiettivo un tasso d'inflazione al di sotto del 2% per il medio termine.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption