Fiat: Morgan Stanley continua ad essere scettica sul titolo

CONDIVIDI
Morgan Stanley continua ad essere scettica su Fiat (IT0001976403). La banca d'affari ha confermato oggi il suo rating di "Undereweight" sul titolo dell'impresa italiana. Gli esperti di Morgan Stanley non valutano positivamente l'uscita di scena di Herbert Demel ed indicano che Fiat ha bisogno assolutamente di stabilità  ai suoi vertici. Riguardo l'accordo raggiunto con General Motors (US3704421052) Morgan Stanley ha ribadito la sua opinione che la somma ricevuta non sarà  sufficiente a ristrutturare Fiat Auto (vedi: Fiat-GM: Per Morgan Stanley a Fiat servono 3 miliardi di euro). Anzi, la cancellazione del put non dovrebbe portare a Fiat quasi alcun vantaggio economico. A causa della fine delle joint venture PowerTrain e Puchasing Power Fiat dovrà  infatti consolidare circa €350 milioni di debito netto e non potrà  più risparmiare €100 milioni all'anno. Morgan Stanley crede che la volatilità  del corso delle azioni di Fiat aumenterà  prossimamente.
A Milano il titolo guadagna al momento lo 0,2% a €5,96.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro