Piazza Affari - Titoli caldi: Eni, STM, Terna e Mediolanum

CONDIVIDI

Eni (IT0003132476): La discesa del titolo dai massimi in area €25 è stata verticale. In mattinata Eni testa il primo supporto a €22,56 con ampia shadow inferiore e da un primo segno di reazione. L'RSI è ipervenduto. Valutabile un ingresso su questi valori con stop-loss al di sotto di €22,56. L'obiettivo è la chiusura del primo gap a €24,09.

STMicroelectronics (NL0000226223): Scatta lo stop sul titolo dopo la chiusura di ieri al di sotto di €14,40. In mattinata ampio gap ribassista, l'obiettivo è il supporto a €13,86. Si consiglia di attendere questi livelli prima di pensare ad una nuova operatività sul titolo.

Terna (IT0003242622): Il titolo è riuscito a mantenersi ieri al di sopra della trend line rialzista di medio termine. In mattinata Terna allunga confermando il segnale positivo. L'RSI è ancora in ipervenduto e il primo obiettivo si trova a €2,15. Stop-loss al di sotto di €2,078.

Mediolanum (IT0001279501): Il titolo si trova sul supporto a €5,56. Il vistoso gap ribassista a €5,64-5,59 potrebbe venir chiuso nel breve termine. In caso di tenuta di €5,56 in chiusura si potrebbero aprire posizioni rialziste con obettivo a €5,645 e stop stretto al di sotto di €5,56.

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

iQOption
Massimo Raparo ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro