Terza seduta negativa di fila per Piazza Affari, male Fiat

terza-seduta-negativa-di-fila-per-piazza-affari-male-fiat
Piazza Affari ha chiuso anche oggi in ribasso. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha perso lo 0,5% a 14.880,68 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,5% a 14.880,68 punti. Su Piazza Affari ha pesato anche oggi soprattutto l'incertezza relativa alla situazione della Grecia. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha dichiarato oggi di voler che Atene resti nell'euro ma ha allo stesso tempo avvertito che gli impegni presi vanno attuati. Fiat (IT0001976403) ha perso il 3,7%. Secondo l'agenzia stampa "Radiocor" la pessima situazione del mercato dell'auto in Italia e in Europa potrebbe spingere il gruppo torinese a rinviare al 2015 la produzione della nuova Punto. Ancora deboli i bancari. UniCredit (IT0000064854) ha perso l'1,4%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,4%, Banco Popolare (IT0004231566) l'1,2% e Banca MPS (IT0001334587) lo 0,2%. ENEL (IT0003128367) ha chiuso in rialzo dell'1,2%. L'amministratore delegato, Fulvio Conti, ha confermato che il target di riduzione del debito a €43 miliardi sara' raggiunto.

Migliori Peggiori
Mediolanum +1,4 % Fiat -3,7 %
ENEL +1,2 % Finmeccanica -1,6 %
Ferragamo +1,1 % Fiat Industrial -1,5 %
ENEL Green Power +0,8 % Intesa Sanpaolo -1,4 %
Telecom Italia +0,7 % UniCredit -1,4 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro