eToro

Piazza Affari chiude in ribasso, vendite sulle banche, affonda Mediaset

piazza-affari-chiude-in-ribasso-vendite-sulle-banche-affonda-mediaset
Piazza Affari ha chiuso oggi in ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso lo 0,8% a 15.867,07 punti. A Piazza Affari sono aumentati i timori relativi alla crisi del debito.

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,8% a 15.867,07 punti. A Piazza Affari sono riaumentati i timori relativi alla crisi del debito. Secondo quanto riporta il settimanale tedesco "Der Spiegel" il buco nel bilancio pubblico della Grecia sarebbe significativamente più grande di quanto finora supposto.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Dall'incontro tra il presidente francese Francois Hollande e la cancelliera tedesca Angela Merkel è inoltre emerso che tra la Francia e la Germania c'è ancora disaccordo sui tempi per l'introduzione della supervisione bancaria. Anche dal fronte macroeconomico sono arrivati dei segnali tutt'altro che incoraggianti. L'indice Ifo relativo alla fiducia tra gli imprenditori tedeschi è sceso a settembre per il quinto mese di fila.

Tra i bancari Banca MPS (IT0001334587) ha perso il 2,1%, UniCredit (IT0000064854) lo 0,8%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) lo 0,6%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) l'1,5% e UBI Banca (IT0003487029) il 2,7%.

Credit Suisse ha avviato oggi la copertura su Banca MPS e UBI Banca con "Underperform". La banca d'affari elvetica continua ad essere prudente sull'intero settore bancario italiano. Mediaset (IT0001063210) ha perso il 4,6%. Kepler ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore televisivo da "Hold" a "Reduce".

Finmeccanica (IT0001407847) ha chiuso in ribasso del 2,5%. La società è stata iscritta come persona giuridicanel registro degli indagati della procura di Busto Arsizio, per ipotesi di corruzione internazionale.
Fiat (IT0001976403) ha guadagnato il 2,5%. L'amministratore delegato, Sergio Marchionne, ha dichiarato oggi che l'azienda è sana e confermato i target per il 2012.
Saipem (IT0000068525) ha guadagnato lo 0,6%. Il gruppo petrolifero ha annunciato oggi di aver firmato nuovi contratti E&C Offshore in Angola, Kazakhstan e Mare del Nord, per un valore di circa $950 milioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Migliori Peggiori
Fiat +2,5 % Mediaset -4,6 %
Mediobanca +1,7 % STMicroelectronics -3,6 %
Diasorin +1,4 % Eni -3,1 %
Tod's +1,4 % UBI Banca -2,7 %
Lottomatica +1,2 % Finmeccanica -2,5 %
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
FP Markets
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip Prova Gratis FP Markets opinioni
AvaTRade
  • Servizio clienti Multi-Lingua
  • App Premiata AvaTradeGo
  • Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
Regolamentazione in 7 giurisdizioni e Spread ultra bassi Prova Gratis AvaTRade opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato