Piazza Affari chiude in lieve ribasso, FTSE MIB -0,1%

piazza-affari-chiude-in-lieve-ribasso-ftse-mib--01
Piazza Affari ha chiuso oggi in lieve ribasso. © Shutterstock

Vendite sul settore industriale. In ripresa la maggior parte dei bancari.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,1% a 15.338,72 punti. Piazza Affari si è indebolita significativamente nel pomeriggio. Molti investitori non hanno voluto correre rischi ed hanno chiuso o ridotto le loro posizioni prima del lungo fine settimana di Pasqua. La seduta è stata volatile. Il mercato continua ad essere preoccupato a causa della crisi di Cipro e dell'incerta situazione politica interna. Lo spread tra il BTP e il Bund ha superato temporaneamente quota 360 punti, raggiungendo i massimi livelli da metà novembre. Le vendite hanno colpito soprattutto il settore industriale Finmeccanica (IT0001407847) ha perso l'1,9%, Fiat Industrial (IT0004644743) lo 0,9% e Prysmian (IT0004176001) il 3,1%. Buzzi Unicem (IT0001347308) ha perso il 2,7%. Il produttore di cemento ha annunciato oggi di aver chiuso il 2012 in rosso di €28,5 milioni. La maggior parte dei bancari ha registrato una ripresa. UBI Banca (IT0003487029) ha guadagnato il 3,4%, Banco Popolare (IT0004231566) lo 0,6%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 3,8%, UniCredit (IT0000064854) l'1,3% e Intesa Sanpaolo (IT0000072618) lo 0,7%. Mediobanca (IT0000062957) ha perso lo 0,2% e Banca Popolare di Milano (IT0000064482) lo 0,9%. Banca MPS (IT0001334587) ha chiuso invariato.

Migliori Peggiori
Banca Pop Emilia Rom +3,8 % Prysmian -3,1 %
UBI Banca +3,4 % Buzzi Unicem -2,7 %
Tod's +1,9 % Mediaset -2,7 %
UniCredit +1,3 % Finmeccanica -1,9 %
ENEL Green Power +1,3 % STMicroelectronics -1,8 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro