Piazza Affari chiude in forte ribasso, FTSE MIB -3,1%

piazza-affari-chiude-in-forte-ribasso-ftse-mib--31
Piazza Affari ha chiuso in forte ribasso. © Shutterstock

Nessun titolo del FTSE MIB ha potuto chiudere in nero.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in forte ribasso. Il FTSE MIB ha perso il 3,1% a 17.008,42 punti. Anche su Piazza Affari ha pesato l'aumento dei timori relativi alle prospettive dell'economia globale. Dalle minute della Fed è emerso ieri che la Banca Centrale degli USA potrebbe ridurre gli stimoli monetari prima di quanto previsto dagli investitori. HSBC ha comunicato inoltre oggi che in base alle sue stime preliminari il suo indice relativo al settore manifatturiero cinese è sceso a maggio per la prima volta da sette mesi al di sotto di 50 punti.
Nessun titolo del FTSE MIB ha potuto chiudere in nero. I bancari hanno guidato la lista dei ribassi. Banco Popolare (IT0004231566) ha perso il 4,2%, UniCredit (IT0000064854) il 3,9%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 4,3%, UBI Banca (IT0003487029) il 4,5%, Mediobanca (IT0000062957) il 4,8% e Banca MPS (IT0001334587) il 3,7%. Anche la galassia del Lingotto ha sofferto in particolar modo. Fiat Industrial (IT0004644743) ha perso il 4,1%, Fiat (IT0001976403) il 4,1% e Exor (IT0001353140) il 3,1%.
Telecom Italia
(IT0003497168) ha chiuso in ribasso dell'1,7%. Standard & Poor's ha tagliato il suo rating sul debito dell'operatore telefonico da "BBB" a "BBB-".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Parmalat -0,2 % Mediobanca -4,8 %
Terna -0,9 % UBI Banca -4,5 %
Diasorin -1,2 % Intesa Sanpaolo -4,3 %
Atlantia -1,4 % Banca Popolare -4,2 %
Lottomatica -1,5 % Ferragamo -4,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro