Borsainside.com

Piazza Affari chiude ancora in netto ribasso, pesa crisi di governo

piazza-affari-chiude-ancora-in-netto-ribasso-pesa-crisi-di-governo
Ancora una seduta negativa per Piazza Affari. © Shutterstock

Ancora una seduta negativa per la Borsa di Milano, spread arriva in area 290 punti, poi ritraccia.

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la terza seduta di fila in netto ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1,2% a 17.434,86 punti. Su Piazza Affari ha pesato di nuovo l'incertezza relativa alla situazione politica.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

I ministri del Pdl hanno rassegnato le loro dimissioni su richiesta di Silvio Berlusconi. L'ex-premier ha chiamato in causa il mancato stop all'aumento dell'Iva. La decisione ha tuttavia scatenato una spaccatura all'interno del Pdl. Ciò ha reso più probabile l'ipotesi di un governo Letta-bis. Per questo motivo il FTSE MIB ha recuperato significativamente terreno rispetto ai minimi della seduta. Dopo essere salito in area 290 punti lo spread tra il BTP e il Bund è risceso a circa 267 punti base.

I titoli della "galassia Berlusconi" sono stati particolarmente deboli. Mediaset (IT0001063210) ha perso il 4,5% e Mediolanum (IT0001279501) l'1,9%.

Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha perso il 3,5% dopo aver annunciato che Enrico Tommaso Cucchiani lascia con effetto immediato la carica di Consigliere Delegato e CEO. L'istituto di credito verrà guidato in futuro da Carlo Messina.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato il 5,2%. Secondo delle voci di stampa il presidente Franco Bernabe' si dimetterà in occasione del cda di giovedì prossimo. J.P. Morgan ha inoltre alzato il suo rating sul titolo da "Underweight" a "Neutral".

Autogrill (IT0001137345) ha guadagnato un ulteriore 2,2%. Il titolo del leader nella ristorazione autostradale e aeroportuale ha beneficiato anche oggi dell'imminente quotazione di World Duty Free. La negoziazione del titolo dello spin-off inizierà domani.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Migliori Peggiori
Telecom Italia +5,2 % Mediaset -4,5 %
Autogrill +2,2 % UBI Banca -4,1 %
Gtech +1,8 % Intesa Sanpaolo -3,5 %
Tod's +1,4 % Banca Pop Em Rom -3,2 %
Parmalat +0,7 % Fondiaria-SAI -3,1% %
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS