Borsainside.com

Piazza Affari scende, male Fiat, bene Eni e Luxottica

piazza-affari-scende-male-fiat-bene-eni-e-luxottica
La seduta a Piazza Affari è stata piuttosto nervosa. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso lo 0,5% a 19.166,93 punti. Fiat ha chiuso in ribasso del 2,2%. La trimestrale ha deluso Piazza Affari. Male anche GTech, Mediaset e Azimut.

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,5% a 19.166,93 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La seduta è stata volatile. I mercati attendono con tensione le indicazioni che arriveranno più tardi dalla Fed. Le vicende politiche riguardanti l'ex premier Berlusconi, non hanno avuto un grande impatto su Piazza Affari, visto che non dovrebbero intaccare la tenuta del governo.

Fiat (IT0001976403) ha perso il 2,2%. Il Lingotto ha annunciato una trimestrale inferiore alle previsioni degli analisti e tagliato i suoi obiettivi per il 2013.

GTech (IT0003380919) ha perso il 3,4%. Credit Suisse ha avviato la copertura sul titolo dell'azienda impegnata nel settore dei giochi con "Underperform".

Mediaset (IT0001063210) ha chiuso in ribasso del 2,9%. Il gruppo televisivo ha smentito le voci su una possibile fusione tra Publitalia e la concessionaria pubblicitaria di Mondadori (IT0001469383).

Eni (IT0003132476) ha guadagnato l'1,3%. Il cane a sei zampe ha generato lo scorso trimestre un utile netto adjusted superiore alle attese del mercato ed annunciato che avvierà il programma di buy-back.

Luxottica (IT0001479374) ha guadagnato il 2,2%. Il leader del settore dell'occhialeria ha annunciato una solida trimestrale e fornito un positivo outlook.

Azimut (IT0003261697) ha perso il 2,5%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo del gruppo di asset management da "Buy" a "Hold".

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Migliori Peggiori
Luxottica +2,2 % Gtech -3,4 %
Eni +1,3 % Mediaset -2,9 %
World Duty Free +1,2 % Finmeccanica -2,6 %
CNH Industrial +0,8 % Exor -2,6 %
Autogrill +0,7 % Azimut -2,5 %
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS