Alitalia, utile in forte calo nel terzo trimestre, Colaninno non si ricandiderà

alitalia-utile-in-forte-calo-nel-terzo-trimestre-colaninno-non-si-ricandidera
Nella foto, un aereo della flotta Alitalia. © iStockPhoto

L'utile netto di Alitalia è calato nel terzo trimestre del 74%. Il risultato è stato determinato dalla diminuzione dei proventi da traffico passeggeri.

Alitalia ha annunciato oggi che nel terzo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 74% a €7 milioni. La compagnia aerea spiega che il risultato è stato determinato dalla diminuzione dei proventi da traffico passeggeri.

I ricavi sono calati del 6% a €1,06 miliardi. Il risultato operativo (Ebit)  è stato pari a €36 milioni, in calo del 28% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Il tasso di riempimento degli aerei è significativamente migliorato  (load factor) ed è salito al 79%.

Nei primi nove mesi il risultato operativo (Ebit) è stato in rosso per €162 milioni, rispetto ai -€119 milioni stesso periodo del 2012. Al netto di alcune partite non ricorrenti l'Ebit si è attestato a -€201 milioni, in miglioramento di €7 milioni rispetto all’anno precedente (-€208 milioni).

L'indebitamento finanziario netto gestionale si è ridotto al 30 settembre a €813 milioni, rispetto ai €851 milioni al 30.06.2013.

Oltre ad aver approvato i risultati gestionali il Consiglio di Amministrazione di Alitalia ha inoltre fatto il punto sulla manovra finanziaria da €500 milioni esprimendo apprezzamento sull’andamento dell’aumento di capitale.

Il Presidente Roberto Colaninno ha annunciato che non si ricandiderà. "Dopo aver sostenuto la ricapitalizzazione di Alitalia, annuncio sin da ora che, al termine delle operazioni ad essa relative, quando le mie dimissioni verranno formalizzate insieme a quelle di tutto il Consiglio di Amministrazione, non sarò disponibile ad assumere nuovamente incarichi di vertice nella società", ha indicato Colaninno.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
BDSwiss
  • Licenza: CySEC - BaFin- NFA - FSC - FSA
  • Oltre 250 coppie Forex e CFD su azioni, indici, energie e metalli
  • MetaTrader 4 e 5
Regolamentato con più licenze, MetatTrader 4 e 5. Prova Gratis BDSwiss opinioni
Dukascopy
  • Licenza: FKTK
  • Forex e CFD
  • Deposito minimo: 100 dollari
Conto Demo ECN gratuito - data feed completo Prova Gratis Dukascopy opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS