Enel in cima al FTSE MIB, i conti convincono investitori e analisti

enel-in-cima-al-ftse-mib-i-conti-convincono-investitori-e-analisti
Il logo di Enel.

Enel prevede un miglioramento dell'obiettivo di 42 miliardi di indebitamento finanziario a fine anno. Equita e UBS alzano il target price per il titolo.

CONDIVIDI

Enel (IT0003128367) guadagna al momento il 2,9% e guida la lista dei rialzi del FTSE MIB.

Il colosso elettrico ha annunciato dei solidi dati di bilancio per i primi nove mesi del 2013 e prevede un miglioramento dell'obiettivo di €42 miliardi di indebitamento finanziario netto a fine anno. Gli altri obiettivi sono stati confermati.

Anche gli analisti hanno accolto positivamente le indicazioni arrivate da Enel. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Equita ha confermato il suo target di "Buy" sul titolo ed alzato il target price a €3,80. Anche UBS continua a consigliare l'acquisto di Enel, il target price è stato alzato da €3,20 a €3,70.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro