Borsainside.com

Piazza Affari chiude in netto ribasso, a picco Mediaset e Banco Popolare

piazza-affari-chiude-in-netto-ribasso-a-picco-mediaset-e-banco-popolare
Piazza Affari ha chiuso in netto ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso l'1,4%. Hanno pesato le indicazioni arrivate dalla Bank of England e dalla Cina. Sale World Duty Free.

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1,4% a 18.733,02 punti.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Il clima sui mercati finanziari è stato oggi negativo. La Bank of England ha segnalato che potrebbe alzare i suoi tassi prima del previsto.

Gli investitori sono inoltre preoccupati a causa della situazione della Cina. Dal meeting del Partito Comunista cinese sono arrivati pochi dettagli su eventuali misure a sostegno dell'economia.

In questo contesto il positivo esito delle odierne aste di BTP non ha potuto aiutare Piazza Affari.

Mediaset (IT0001063210) ha perso il 7,5%. L'operatore televisivo ha annunciato una trimestrale che ha superato le attese del mercato ma avvertito che la raccolta pubblicitaria resterà debole negli ultimi mesi dell'anno.

Banco Popolare (IT0004231566) ha perso il 6,1%. L'istituto di credito ha annunciato dei risultati inferiori alle previsioni degli analisti. 

Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha perso il 2,3%. L'utile della banca è calato nel terzo trimestre meno delle attese, le rettifiche su crediti sono però aumentate ulteriormente.

World Duty Free (IT0004954662) ha guadagnato il 4,4%. La società leader nel retail aeroportuale si attende per il 2013 un fatturato tra €2,06 e €2,08 miliardi, al di sopra dei circa €2,05 miliardi attesi in precedenza.

Telecom Italia (IT0003497168) ha perso l'1,1%. Funzionari della Consob e della Guardia di Finanza di Milano hanno ispezionato oggi le sedi dell'operatore telefonico. L'ispezione ha avuto come oggetto alcune decisioni prese di recente dal Consiglio di amministrazione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Migliori Peggiori
World Duty Free +4,4 % Mediaset -7,5 %
Ansaldo STS +1,8 % Banco Popolare -6,1 %
STMicroelectronics +0,9 % Mediobanca -4,6 %
Atlantia +0,3 % UniCredit -4,5 %
Campari +0,2 % Mediolanum -4,4 %
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS