Borsainside.com

Confcommercio: La legge di Stabilità non riduce la pressione fiscale

confcommercio-la-legge-di-stabilita-non-riduce-la-pressione-fiscale
Per la Confcommercio in Italia si rischia la crisi sociale. © Shutterstock

Per la Confcommercio in Italia si rischia la crisi sociale. La pressione fiscale resterà inchiodata al 44% fino al 2016.

La legge di Stabilità non riduce la pressione fiscale. E' quanto emerge da uno studio Confcommercio-Cer presentato a Venezia nel corso del Forum dei Giovani imprenditori.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

"Senza modifiche alla legge di stabilità la pressione fiscale resterà inchiodata al 44% fino al 2016. Non solo: dal 2012 al 2017 lo Stato sottrarrà dalle tasche delle famiglie 81 miliardi di euro sotto forma di tributi e contributi sociali e ne spenderà solo 50", ha commentato il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli.

"Inutile dire che siamo preoccupati - ha aggiunto - non vediamo nulla della poderosa operazione di sottrazione annunciata, 'meno spesa, meno tasse', ma si continua a far quadrare i conti solo con la leva fiscale. Senza cambiamenti alle legge, il 2014 non sarà anno di ripresa e crescita con il rischio che la crisi si trasformi in crisi sociale".

Sangalli ha avvertito che senza cambiamenti alla legge, il 2014 non sarà anno di ripresa e crescita con il rischio che la crisi si trasformi in crisi sociale.

Dallo studio Confcommercio-Cer è inoltre emerso che la legge di Stabilità in discussione in Parlamento non taglierà la spesa pubblica. Anzi, determinerà nel 2014 maggiori spese nette per oltre 3,7 miliardi di euro e solo a partire dal 2015 la spesa si ridurrà per arrivare a 6 miliardi di euro nel 2016.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
Markets.com
  • Trading CFD con Marketsx
  • Metatrader 4 e 5;
  • Negoziazione di azioni con Marketsi
Ampia scelta di asset e piattaforme Prova Gratis Markets.com opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS