Spending review: Il governo punta a risparmiare 32 miliardi di euro

spending-review-il-governo-punta-a-risparmiare-32-miliardi-di-euro
Il governo italiano prevede risparmi per due punti di PIL in tre anni. © Shutterstock

È stato illustrato il piano redatto dal commissario straordinario Carlo Cottarelli. Risparmi per due punti di PIL in tre anni.

CONDIVIDI

Si è tenuta a oggi Palazzo Chigi la prima riunione del Comitato interministeriale per la revisione della spesa pubblica per l'illustrazione del piano redatto dal commissario straordinario Carlo Cottarelli.

Al termine della riunione, il Commissario Cottarelli ed il ministro dell’Economia e delle Finanze Fabrizio Saccomanni hanno illustrato in conferenza stampa il piano di lavoro del processo di revisione della spesa pubblica, uno dei punti cardine della politica economica del governo.

Ammontano a 32 miliardi di euro i risparmi attesi dalla spending review nell'arco di tre anni, pari a due punti di PIL. "I risparmi di spesa dovranno andare nella maggior parte alla riduzione delle imposte ma anche a investimenti produttivi e alla riduzione del debito pubblico", ha spiegato Saccomanni.

Daremo "enorme importanza alla trasparenza attraverso la pubblicazione di indici e classifiche utili a individuare gli enti di spesa più efficienti - ha affermato da parte sua Cottarelli - un aspetto importante per creare un clima di sostegno e supporto da parte dell'opinione pubblica. Così come consulteremo frequentemente le parti sociali".

Il comitato interministeriale si riunirà con frequenza mensile per fornire una modalità di indirizzo al piano di revisione della spesa. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Per vedere la conferenza stampa di Saccomanni e Cottarelli clicca qui

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro