CGIA, nel 2014 gli italiani pagheranno 6 miliardi di nuove tasse

Nel 2014 gli italiani pagheranno più tasse. Lo denuncia la CGIA di Mestre.

L’associazione mestrina indica che anche se il prossimo anno la pressione fiscale diminuirà dello 0,1 per cento, gli italiani pagheranno quasi 6,1 miliardi di euro di nuove tasse. “Se in un primo momento tutto ciò può sembrare un paradosso – osserva la CGIA, in realtà, visti i dati presentati il 29 ottobre scorso dal ministro Saccomanni nell’audizione tenutasi presso le Commissioni riunite di Camera e Senato, le cose andranno proprio in questo modo a meno che il Parlamento non le modifichi in sede di approvazione del disegno di legge sulla Stabilità”.

Il calo della pressione fiscale di 0,1% punti al 44,2% si ottiene sommando la variazione della pressione tributaria (+ 0,2) con quella contributiva (- 0,3).

In termini assoluti le entrate tributarie cresceranno però, rispetto al 2013, di oltre 17 miliardi di euro. La CGIA spiega che se 11 si possono ritenere “indolori”, perché derivano dall’aumento del reddito nazionale (più si produce ricchezza, maggiori solo le entrate), gli altri 6 miliardi sono originati da precise disposizioni normative e rischiano di mettere in seria difficoltà soprattutto le famiglie.

“Se la diminuzione della pressione contributiva interesserà solo gli occupati, l’aumento di quella tributaria – avverte il Segretario della CGIA Giuseppe Bortolussi – ricadrà su tutti i cittadini, penalizzando soprattutto i pensionati e coloro che non lavorano. Purtroppo, questi ultimi non potranno beneficiare della contrazione del carico contributivo”.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.