Piazza Affari chiude in netto ribasso, crolla Mediolanum

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto ribasso. Il FTSE MIB ha perso l’1,4% a 17.973,96 punti.

A pesare sono stati i persistenti timori relativi ad un possibile inizio anticipato del “tapering” negli USA.

Mediolanum (IT0001279501) ha perso il 6,9%. La Fininvest ha venduto una quota del 5,61% del gruppo di gestione del risparmio.

Telecom Italia (IT0003497168) ha perso il 3,3%. Secondo quanto riporta l’agenzia stampa “Reuters” la Consob potrebbe comminare una sanzione all’operatore telefonico relativa all’emissione del prestito convertendo.

Eni (IT0003132476) ha perso il 2,1%. Deutsche Bank ha tagliato il suo rating sul titolo del gurppo petrolifero da “Buy” a “Hold”.

Diasorin (IT0003492391) ha perso il 2,8%. Il titolo della società di diagnostica uscirà, insieme a Parmalat (IT0003826473), il prossimo 23 dicembre dall’indice FTSE MIB.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.