Borsainside.com
etoro

Banche: Nuovo record per le sofferenze, crollano i prestiti

banche-nuovo-record-per-le-sofferenze-crollano-i-prestiti
La crisi continua a pesare fortemente sul settore bancario. © Shutterstock

Le sofferenze lorde sono cresciute ad ottobre a 147,3 miliardi. I prestiti alle famiglie e alle imprese sono calate del 4%.

Le sofferenze delle banche italiane hanno raggiunto un nuovo livello record. È quanto emerge dall'ultimo bollettino mensile dell'ABI (Associazione Bancaria Italiana).




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Le sofferenze lorde sono cresciute ad ottobre di €2,8 miliardi rispetto a settembre e di €27 miliardi rispetto allo stesso mese del 2012 (+23%) arrivando ad un totale di circa €147,3 miliardi.

L'ABI avverte che a seguito del perdurare della crisi e dei suoi effetti, la rischiosità dei prestiti è ulterioremente cresciuta. Le sofferenze nette sono risultate a settembre pari a €75,2 miliardi, da €73,4 miliardi ad agosto.

In rapporto agli impieghi, le sofferenze risultano pari al 7,7% ad ottobre (6,1% un anno prima). Tale valore raggiunge il 13,4% per i piccoli operatori economici (11,2% a ottobre 2012), il 12,3% per le imprese (9,2% un anno prima) ed il 6,3% per le famiglie consumatrici (5,4% ad ottobre 2012).

Il rapporto tra sofferenze nette e impieghi totali si è attestato al 4,18%, dal 4,03% di settembre e dal 3,15% di ottobre 2012.

Crollano i prestiti a famiglie e imprese

I prestiti a famiglie e società non finanziarie hanno ammontato, a fine novembre 2013, a €1.426 miliardi, con una variazione annua di -4% (-3,7% ad ottobre 2013). Si è trattato del più forte calo tendenziale dal giugno del 1999, ossia dall'inizio dell'eleborazione dei dati da parte dell'ABI. L'andamento dei prestiti ha risentito del persistere della negativa evoluzione delle principali grandezze macroeconomiche (PIL e Investimenti).

Per consultare l'intero report clicca qui Rapporto mensile ABI

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • 100% Azioni – 0 Commissioni
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS