Piazza Affari frena, FTSE MIB -0,9%

piazza-affari-frena-ftse-mib--09
Piazza Affari ha chiuso oggi in ribasso. © iStockPhoto

Realizzi sui bancari. Scende Atlantia. Bene Fiat, Pirelli e Telecom Italia.

CONDIVIDI

Dopo cinque sedute positive di fila la Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,9% a 19.875,69 punti.

In mancanza di nuovi impulsi positivi a Piazza Affari sono scattate delle prese di beneficio. Nelle ultime ore di contrattazione il FTSE MIB ha incrementato le perdite a causa del debole andamento di Wall Street.

Le vendite hanno colpito soprattutto i bancari, tra i migliori dall'inizio dell'anno. Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) ha perso il 3%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 3,4%, Banco Popolare (IT0004231566) il 3,9%, UBI Banca (IT0003487029) il 2%,  Mediobanca (IT0000062957) il 3,2% e UniCredit (IT0000064854) il 2,3%.

Atlantia (IT0003506190) ha perso l'1,5%. Secondo quanto riportano diverse fonti il governo chiederà alle concessionarie autostradali uno sconto per i pendolari.

Fiat (IT0001976403) ha guadagnato il 3,4%. Le immatricolazioni del gruppo torinese hanno registrato lo scorso mese una ripresa sul mercato europeo.

Pirelli (IT0000072725) ha guadagnato il 2%. Il produttore di pneumatici ha rinnovato l'accordo con la Fia per restare il fornitore unico della Formula Uno per altre tre stagioni.

UnipolSai (IT0004827447) ha chiuso in rialzo dell'1,5%. Allianz (DE0008404005) ha presentato un'offerta per rilevare alcuni asset in vendita della ex Milano Assicurazioni, oggi parte del nuovo gigante italiano delle assicurazioni.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato l'1,2%. Tarak Ben Ammar, consigliere nominato da Telco, ha dichiarato che l'operatore telefonico nominerà un comitato per valutare eventuali offerte sulle sue attività in Brasile.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Fiat +3,4 % Banco Popolare -3,9 %
Pirelli +2,0 % Intesa Sanpaolo -3,4 %
UnipolSai +1,5 % Mediobanca -3,2 %
Prysmian +1,4 % Banca Pop Em Rom -3,0 %
Telecom Italia +1,2 % Mediaset -2,6 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro