Fiat: La sede fiscale sarà nel Regno Unito - stampa

fiat-la-sede-fiscale-sara-nel-regno-unito---stampa
Dopo la fusione con Chrysler Fiat avrà bisogno anche di un nuovo logo. © iStockPhoto

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal Marchionne proporrà il Regno Unito come sede fiscale e New York come sede primaria per la quotazione.

CONDIVIDI

Sergio Marchionne proporrà la prossima settimana al consiglio di amministrazione di Fiat (IT0001976403) di scegliere il Regno Unito come sede fiscale per il nuovo gruppo che nascerà dalla fusione con Chrysler. Lo riporta il "Wall Street Journal".

Il quotidiano finanziario spiega che tale proposta aiuterà Marchionne ad evitare di fare la difficile scelta poltica tra Stati Uniti e Italia per il quartier generale del nuovo gigante dell'auto. La sede fiscale nel Regno Unito potrebbe inoltre permettere al gruppo di pagare meno tasse sui dividendi. Il "Wall Street Journal" indica che il maggiore beneficiario di questa mossa sarebbe Exor (IT0001353140), il maggiore azionista di Fiat.

Per quanto riguarda la quotazione Marchionne proporrà come sede primaria New York perchè dovrebbe fornire al gruppo un maggiore accesso ai capitali che a Milano.

Il "Wall Street Journal" osserva che il modello scelto da Marchionne per Fiat-Chrysler rispecchia in questo modo esattamente quello già utilizzato per CNH Industrial (NL0010545661), gruppo nato dalla fusione tra Fiat Industrial e CNH.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro