Piazza Affari scende, Fiat in retromarcia, Pirelli sgomma

piazza-affari-scende-fiat-in-retromarcia-pirelli-sgomma
Piazza Affari ha chiuso in ribasso. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha perso lo 0,6% a 19.337,42 punti. Pesa situazione mercati emergenti e Fiat. Pirelli vola su voci di buyout.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,6% a 19.337,42 punti.

La Banca Centrale della Turchia ha alzato a sorpresa significativamente i suoi tassi d'interesse. La mossa ha potuto tranquillizzare solo brevemente i mercati sulla situazione nei Paesi emergenti.

Fiat (IT0001976403) ha perso il 4,1%. Il gruppo torinese ha annunciato una trimestrale inferiore alle previsioni degli analisti e uno stop al dividendo. Tra gli altri titoli della galassia del Lingotto CNH Industrial (NL0010545661) ha perso l'1,5% e Exor (IT0001353140) il 2%.

Dopo il rally di ieri Yoox (IT0003540470) e Mediaset (IT0001063210) hanno perso rispettivamente il 3,1% e il 3,7%.

Pirelli (IT0000072725) ha guadagnato il 7,2%. Secondo delle voci di stampa Goldman Sachs (US38141G1040) starebbe studiando un buyout del produttore di pneumatici.

Saipem (IT0000068525) ha guadagnato il 3,5%. Il fornitore di servizi per l'industria petrolifera ha beneficiato degli accordi conclusi negli ultimi giorni da South Stream Transport. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Luxottica (IT0001479374) ha chiuso in rialzo dell'1,5%. Il leader del settore dell'occhialeria ha annunciato un fatturato record per il 2013 ed espresso ottimismo sul 2014.

Migliori Peggiori
Pirelli +7,2 % Fiat -4,1 %
Saipem +3,5 % Mediaset -3,7 %
UBI Banca +3,0 % Yoox -3,1 %
Mediobanca +2,1 % Ferragamo -2,9 %
Luxottica +1,5 % Buzzi Unicem -2,9 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro