Istat, PIL in lieve crescita nel IV trimestre, -1,9% nel 2013

istat-pil-in-lieve-crescita-nel-iv-trimestre--19-nel-2013
Il PIL dell'Italia è tornato a crescere. © Shutterstock

Il PIL dell'Italia è cresciuto nel quarto trimestre del 2013 dello 0,1%. Si è trattato della prima crescita dal secondo trimestre del 2011.

CONDIVIDI

La recessione economica è finita, almeno termporaneamente. L'Istat ha comunicato oggi che in base alle sue stime preliminari il PIL dell'Italia è cresciuto nel quarto trimestre del 2013 dello 0,1%. Si è trattato della prima crescita dal secondo trimestre del 2011. Il dato è conforme alle previsioni degli economisti.

Nel terzo trimestre il PIL aveva registrato una variazione nulla.

L'Istat spiega che il lieve incremento congiunturale del quarto trimestre è "la sintesi di un andamento positivo del valore aggiunto nei settori dell'agricoltura e dell'industria e di una variazione nulla del valore aggiunto nel comparti dei servizi".

Su base annua il PIL è calato nel quarto trimestre dello 0,8%.

Durante l'intero 2013 l'economia italiana ha registrato un calo dell'1,9% contro il -2,5% del 2012.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro