Effetto Moody's e Renzi, tasso BTP decennale ai minimi da otto anni

effetto-moodys-e-renzi-tasso-btp-decennale-ai-minimi-da-otto-anni
Ancora una giornata positiva per il mercato obbligazionario. © iStockPhoto

Ancora una giornata positiva per il mercato obbligazionario. Il tasso del BTP decennale è calato fino al 3,62%. Lo spread si è ristretto a 191 punti base.

CONDIVIDI

Giornata decisamente positiva per il mercato obbligazionario italiano. Il tasso del BTP decennale è sceso al 3,62%. Si tratta del più basso livello dal febbraio del 2006. Venerdì sera Moody's ha alzato l'outlook sull'Italia da negativo a stabile (Italia: Moody's vede progressi, migliora outlook a stabile).

A spingere gli investitori nei titoli di Stato italiani è inoltre la fine dell'incertezza politica. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha appena affidato a Matteo Renzi l'incarico di formare il nuovo governo.

In questo contesto lo spread tra il BTP e il Bund è sceso ai 191 punti base, ovvero ai minimi da luglio del 2011. 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro