Istat: Il tasso di disoccupazione sale al 12,9%, nuovo record

istat-il-tasso-di-disoccupazione-sale-al-129-nuovo-record
Il numero dei disoccupati è salito ulteriormente in Italia. © Shutterstock

Il numero di disoccupati è salito a gennaio in Italia a 3 milioni 293 mila. Tra i giovani (età tra 15 e 24 anni) i disoccupati sono 690 mila.

CONDIVIDI

L'Istat ha comunicato oggi che il tasso di disoccupazione è salito in Italia a gennaio, rispetto a dicembre, dal 12,7% al 12,9%. Si tratta di un nuovo livello record. Gli analisti avevano previsto un tasso di disoccupazione invariato al 12,7%.

Il numero di disoccupati, pari a 3 milioni 293 mila, è salito dell'1,9% rispetto al mese precedente (+60 mila) e dell'8,6% su base annua (+260 mila). Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra i giovani (età tra 15 e 24 anni) i disoccupati sono 690 mila. L'Istat spiega che l'incidenza dei disoccupati di 15-24 anni sulla popolazione in questa fascia di età è pari all'11,5%, in aumento dello 0,3% rispetto al mese precedente e dello 0,8% su base annua.
Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero la quota dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca, è pari al 42,4%, in aumento dello 0,7% rispetto al mese precedente e del 4% nel confronto tendenziale.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro