Ferragamo, risultati in crescita nel 2013, il dividendo sale del 21%

salvatore-ferragamo-risultati-in-crescita-nel-2013-il-dividendo-sale-del-21
Ferragamo è una delle case di moda italiane più conosciute. © Shutterstock

Ferragamo ha aumentato nel 2013 l'utile netto del 43%. La casa di moda fiorentina si attende una crescita anche per il 2014.

CONDIVIDI

Salvatore Ferragamo (IT0004712375) ha annunciato oggi di aver aumentato nel 2013 l'utile netto del 43% a €150 milioni. La casa di moda fiorentina osserva che tale aumento ha beneficiato anche della significativa diminuzione del risultato di terzi, come conseguenza del riacquisto di quote di partecipazione nelle società distributive della Greater China.

L'Ebitda si è attestato a €260 milioni, in aumento del 14% rispetto al 2012. Nel solo quarto trimestre l'Ebitda è sceso del 4% a €68 milioni. Il calo è stato cusato principalmente dall'aumento delle spese di Marketing e Comunicazione a causa di
una differente ripartizione trimestrale rispetto all esercizio precedente.

L'Ebit è aumentato lo scorso anno del 13% a €219 milioni. I ricavi sono stati pari a €1,26 miliardi, in incremento del 9% a tassi di cambio correnti (+11% a cambi costanti).

L'indebitamento finanziario netto si è ulteriormente ridotto passando, dai €58 milioni al 31 dicembre 2012, a €33 milioni al 31 dicembre 2013.

Ferragamo indica che l'andamento del business nei primi mesi dell'anno conferma, in assenza di particolari turbative di mercato, un aspettativa di ulteriore crescita anche per il 2014. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Il Consiglio di Amministrazione proporrà all assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di €0,40 per azione ordinaria, rispetto a €0,33 dell'esercizio precedente, pari ad un aumento di circa il 21%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro