Piazza Affari chiude in netta flessione, FTSE MIB -1,5%

piazza-affari-chiude-in-netta-flessione-ftse-mib--15
La borsa italiana ha chiuso in netta flessione. © Shutterstock

I titoli finanziari hanno sofferto in particolar modo. Il settore del lusso ha sovraperformato l'intero mercato. Ferragamo +5%.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netta flessione. Il FTSE MIB ha perso l'1,5% a 21.667,05 punti.

La correzione ha continuato oggi a Wall Street. A pesare su Piazza Affari è stato inoltre l'aumento della tensione in Ucraina.

I titoli finanziari hanno sofferto in particolar modo. Nel settore bancario Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) ha perso il 3,7%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,9%, UniCredit (IT0000064854) il 2,1% e Banca MPS (IT0001334587) il 4%. Nel settore del risparmio gestito Azimut (IT0003261697) ha perso il 4,8% e Mediolanum (IT0001279501) il 3,5%.

Il settore del lusso ha sovraperformato l'intero mercato.  Yoox (IT0003540470) ha guadagnato lo 0,6% e Salvatore Ferragamo (IT0004712375) il 5%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Ferragamo +5,0 % Azimut -4,8 %
Yoox +0,6 % Mediaset -4,5 %
Campari +0,2 % Banca MPS -4,0 %
Exor -0,1 % Banca Pop Em Rom -3,7 %
Moncler -0,2 % Mediolanum -3,5 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro