Piazza Affari chiude in netta flessione, FTSE MIB -1,5%

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netta flessione. Il FTSE MIB ha perso l’1,5% a 21.667,05 punti.

La correzione ha continuato oggi a Wall Street. A pesare su Piazza Affari è stato inoltre l’aumento della tensione in Ucraina.

I titoli finanziari hanno sofferto in particolar modo. Nel settore bancario Banca Popolare dell’Emilia Romagna (IT0000066123) ha perso il 3,7%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l’1,9%, UniCredit (IT0000064854) il 2,1% e Banca MPS (IT0001334587) il 4%. Nel settore del risparmio gestito Azimut (IT0003261697) ha perso il 4,8% e Mediolanum (IT0001279501) il 3,5%.

Il settore del lusso ha sovraperformato l’intero mercato.  Yoox (IT0003540470) ha guadagnato lo 0,6% e Salvatore Ferragamo (IT0004712375) il 5%.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.