Borsainside.com
etoro

CGIA: Il fisco strangola i proprietari di immobili

cgia-il-fisco-strangola-i-proprietari-di-immobili
Il carico fiscale sugli immobili continua ad aumentare. © iStockPhoto

Secondo i calcoli della CGIA i proprietari di immobili dovrebbero pagare 4,6 miliardi in più rispetto al 2013.

Ultime notizie: Il carico fiscale su case, negozi e capannoni ha raggiunto un livello record. Lo denuncia la CGIA.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

Secondo i calcoli dell’Ufficio studi dell'associazione mestrina, il peso complessivo delle tasse, delle imposte e dei tributi potrebbe superare i 53,7 miliardi di euro se l’aliquota media della Tasi applicata sulle prime abitazioni si attesterà quest’anno al 2 per mille.

“Un tempo – indica il segretario della CGIA Giuseppe Bortolussi – l’acquisto di una abitazione o di un altro tipo di immobile costituiva un investimento. Ora, chi possiede una casa o un capannone sta vivendo un incubo. Tra Imu, Tasi e Tari gli immobili sono sottoposti ad un peso fiscale insopportabile”.

La CGIA sottolinea che il gettito riconducibile al possesso dell’immobile ha subito un vera e propria impennata negli ultimi sette anni. Se si ipotizza che nel 2014 l’aliquota media Tasi sull’abitazione principale si attesterà al 2 per mille, dal 2007 ad oggi il prelievo è destinato a crescere dell’88%.

I proprietari di immobili pagheranno 4,6 miliardi in più

“Tra l’Imu, la Tasi al 2 per mille e la Tari – spiega Bortolussi – nel 2014 gli italiani pagheranno circa 32,5 miliardi di euro. Questo importo incide sul prelievo totale per il 60%. Tenendo conto di tutto il sistema fiscale che grava sul mattone, nel 2014 i proprietari di immobili dovrebbero pagare 4,6 miliardi in più rispetto al 2013. Una buona parte di questo aumento va attribuito all’introduzione della Tasi che appesantirà il prelievo fiscale soprattutto sui proprietari di seconde e terze case e su quelli che possiedono un immobile ad uso produttivo”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • 100% Azioni – 0 Commissioni
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS