Eni: Per UBS non è più da comprare

UBS ha tagliato il suo rating su Eni (IT0003132476) a “Neutral” da “Buy”. La banca d’affari svizzera spiega in una nota che il titolo ha raggiunto il suo target sul prezzo che ha confermato oggi a €19.

UBS aggiunge di non attendersi particolari catalizzatori che potrebbero giustificare un target price significativamente più elevato, visto anche che il management di Eni ha indicato che il 2014 sarà un anno di transizione.

Prima della pubblicazione dei dati di bilancio gli analisti hanno ridotto le loro previsioni per il primo trimestre per tenere conto del rallentamento della domanda di gas e dei problemi del cane a sei zampe in Libia.

Eni perde al momento l’1% a €18,63.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.