Piazza Affari chiude in netta flessione, Telecom a picco dopo i conti

piazza-affari-chiude-in-netta-flessione-telecom-a-picco-dopo-i-conti
Piazza Affari ha chiuso in netta flessione. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso l'1,1% a 21.255,99 punti. Scendono anche Campari e Autogrill dopo le trimestrali. In ripresa Prysmian.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netta flessione. Il FTSE MIB ha perso l'1,1% a 21.255,99 punti.

A pesare su Piazza Affari sono state alcune notizie negative arrivate dal fronte societario.

Telecom Italia (IT0003497168) ha perso il 5,2%. L'operatore telefonico ha annunciato dei deludenti dati di bilancio per il primo trimestre. L'utile ed i ricavi hanno registrato un calo, allo stesso tempo l'indebitamento è salito di €722 milioni rispetto alla fine del 2013.

Campari (IT0003849244) ha perso il 3,8%. L'utile lordo del produttore di alcolici è calato nel primo trimestre di quasi il 50%.

Autogrill (IT0001137345) ha perso il 2%. La perdita del leader nella ristorazione autostradale e aeroportuale è aumentata nel primo trimestre a €37,1 milioni.

Dopo le forti perdite delle scorse sedute Prysmian (IT0004176001) ha guadagnato il 3%. Berenberg ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di cavi da "Hold" a "Buy".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Prysmian +3,0 % Telecom Italia -5,2 %
STMicroelectronics +0,9 % Campari -3,8 %
Tod's +0,3 % Fiat -2,9 %
Luxottica +0,1 % Banca Pop Em Rom -2,5 %
Ferragamo +0,0 % Azimut -2,5 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro