Eni: La produzione in Libia prosegue in linea con il primo trimestre

Eni (IT0003132476) ha comunicato che l’aumento delle tensioni interne in Libia non ha avuto finora un impatto sulla sua produzione.

Il cane a sei zampe osserva in una nota di star monitorando attentamente la situazione del Paese e che “opera con continua attenzione alla sicurezza del proprio personale, condizione che per la compagnia rappresenta la prima priorita”.

Il gruppo petrolifero aggiunge che per il momento non ha adottato provvedimenti di evacuazione dei propri impiegati e che “le attivita’ produttive proseguono in linea con il trend del primo trimestre“.

La situazione in Libia è degenerata durante il fine settimana. Le  milizie del generale in pensione Khalifa Haftar hanno attaccato la sede del Parlamento a Tripoli. I deputati sono stati costretti a fuggire. L’assalto armato al parlamento è stato definito un “colpo di stato” dal governo libico.

L’ambasciata italiana a Tripoli ha chiesto oggi a tutti i concittadini attualmente in Libia di valutare il temporaneo rientro in Italia qualora non vi siano esigenze particolari.

La produzione di Eni era stata fortemente penalizzata già lo scorso anno da diverse interruzioni e blocchi temporanei di attività a causa delle tensioni in Libia.

Il titolo ha perso oggi in borsa il 3%. Secondo gli analisti di Intermonte la produzione nel giacimento di El Feel, controllato al 65% da Eni, sarebbe tornata a fermarsi appena due giorni giorni dopo il suo riavvio.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.