Chiusura in rosso per Piazza Affari, FTSE MIB -1,3%

chiusura-in-rosso-per-piazza-affari-ftse-mib--13
Piazza Affari ha chiuso in rosso. © Shutterstock

Il settore delle utilities scende a causa dello stacco delle cedole. Ancora bene Finmeccanica.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in rosso. Il FTSE MIB ha perso l'1,3% a 21.694,75 punti.

L'indice PMI Composite per la zona euro è sceso a giugno ai minimi da dicembre. La notizia ha fatto riaumentare i timori dei mercati relativi alla crisi in Europa. A pesare su Piazza Affari sono stati anche lo stacco delle cedole.

Nel settore delle utilities A2A (IT0001233417) ha perso il 2,8%, ENEL (IT0003128367) il 3,4% e Terna (IT0003242622) il 4,6%. I tre titoli quotano da oggi ex-dividendo.

Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) ha perso il 2,6%. Oggi è partito l'aumento di capitale da €750 milioni dell'istituto di credito.

Mediaset (IT0001063210) ha perso il 2,4%. Banca Akros ha tagliato il suo rating sul titolo dell'operatore televisivo da "Hold" a "Reduce". Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Finmeccanica (IT0001407847) ha guadagnato un ulteriore 2,5%. Equita ha promosso il titolo del gruppo industriale da "Hold" a "Buy".

Migliori Peggiori
Finmeccanica +2,5 % Terna -4,6 %
Eni +0,2 % Enel -3,4 %
Gtech +0,1 % Banco Popolare -2,9 %
Campari -0,3 % A2A -2,8 %
Ferragamo -0,3 % CNH Industrial -2,6 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro