Piazza Affari chiude sui minimi, ancora vendite sulle banche

piazza-affari-chiude-sui-minimi-ancora-vendite-sulle-banche
La borsa italiana ha chiuso anche oggi in forte calo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso l'1,3% a 21.273,22 punti. Scende Mediaset dopo cessione quota DTS.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in forte ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1,3% a 21.273,22 punti.

A pesare è stato l'aumento dell'incertezza relativa alla salute dell'economia. Christine Lagarde, il numero uno dell'FMI, ha indicato che le previsioni per la crescita globale verranno riviste al ribasso. La produzione industriale tedesca ha registrato inoltre a maggio un forte calo.

I bancari sono stati anche oggi deboli. Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) ha perso il 3,1%, UniCredit (IT0000064854) l'1,5%, Mediobanca (IT0000062957) il 2,9%, Banco Popolare (IT0004231566) il 2,2%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,9%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) l'1,9%, UBI Banca (IT0003487029) il 2% e Banca MPS (IT0001334587) il 3,1%.

Finmeccanica (IT0001407847) ha perso il 2,6% nonostante la controllata AgustaWestland abbia vinto un contratto per la fornitura di sei elicotteri AW139 in Australia. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Dopo essere stata a lungo in rialzo Mediaset (IT0001063210) ha perso l'1%. Telefónica (ES0178430E18) ha acquistato la restante quota di DTS ed investito €100 milioni nelle attività Premium del Biscione.

Migliori Peggiori
Gtech +1,7 % Yoox -3,3 %
Saipem +0,6 % Banca MPS -3,1 %
Autogrill +0,4 % Banca Pop Em Rom -3,1 %
Prysmian +0,2 % Mediobanca -2,9 %
Tenaris +0,2 % Finmeccanica -2,6 %
Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro