eToro

Telecom Italia lancia controfferta da 7 miliardi per la brasiliana GVT

telecom-italia-lancia-controfferta-da-7-miliardi-per-la-brasiliana-gvt
Il logo di Telecom Italia.

L'offerta è composta per il 24% circa di cassa e per il 76% circa di azioni. Vivendi riceverebbe il 20% del capitale di Telecom.

Telecom Italia (IT0003497168) ha lanciato una controfferta da €7 miliardi per la brasiliana GVT, controllata da Vivendi (FR0000127771).




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'operatore telefonico italiano indica in una nota che la sua proposta è articolata in tre fasi inscindibili:

- l'iniziale acquisizione per cassa da parte della sua partecipata TIM Participacoes (BRTCSLACNPR7) di una quota di minoranza in GVT;

- la fusione per incorporazione di GVT in TIM;

- l’ingresso di Vivendi nel capitale sociale di Telecom Italia tramite sottoscrizione di un aumento di capitale a essa riservato. Come corrispettivo della sottoscrizione, Vivendi conferirebbe a Telecom Italia una quota della partecipazione detenuta in TIM a seguito dell’integrazione con GVT e cassa.

Ad esito di tali operazioni, Vivendi controllerebbe il 15% del capitale di TIM post fusione (che sarà controllata da Telecom Italia con una quota del 60% circa) e il 20% circa del capitale ordinario di Telecom Italia. L'offerta è pertanto composta per il 24% circa di cassa e per il 76% circa di azioni.

L’operazione non prevede che Telecom Italia ricorra al mercato mediante aumenti di capitale o l’accensione di appositi finanziamenti. E’ invece previsto un aumento di capitale di TIM, che Telecom intende sottoscrivere pro quota e che sarà funzionale all’acquisizione iniziale della quota di minoranza in GVT, senza essere condizionante per il perfezionamento dell’operazione.

L’offerta avrà validità sino al 20 settembre 2014 ed è condizionata al voto favorevole dell’Assemblea Telecom Italia sull’aumento di capitale riservato a Vivendi e all’ottenimento delle autorizzazioni regolatorie e antitrust da parte di CADE (Conselho Administrativo de Defesa Economica) e Anatel (Agência Nacional de Telecomunicações).

Ricordiamo che lo scorso 5 agosto Telefónica (ES0178430E18) aveva offerto a Vivendi €6,7 miliardi per GVT. L'offerta, che scadrà il prossimo 3 settembre, prevede anche che la compagnia spagnola possa vendere al gruppo francese  l'8,3% di Telecom Italia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
FP Markets
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip Prova Gratis FP Markets opinioni
AvaTRade
  • Servizio clienti Multi-Lingua
  • App Premiata AvaTradeGo
  • Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
Regolamentazione in 7 giurisdizioni e Spread ultra bassi Prova Gratis AvaTRade opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato