Italia: L’OCSE vede nero, recessione anche nel 2014

L’OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) vede nero per l’Italia. L’organizzazione con sede a Parigi prevede che il nostro Paese resterà quest’anno in recessione. Nel 2015 l’economia italiana dovrebbe inoltre registrare solo una lieve ripresa.

Nel suo Interim Economic Assessment, il rapporto intermedio divulgato oggi, l’OCSE ha tagliato le sue previsioni sul PIL dell’Italia per il 2014 da +0,5% a -0,4% e per il 2015 da +1,1% a +0,1%.

Per l’OCSE l’Italia sarà l’unica grande economia europea in recessione nel 2014. Le previsioni per l’intera zona euro sono state tagliate per quest’anno a +0,8% (da +1,2%) e per il prossimo a +1,1% (da +1,7%). L’OCSE è quindi più pessimista della BCE che si attende per il 2014 una crescita dello 0,9% e per il 2015 dell’1,6%.

Anche Standard & Poor’s è scettica sulle prospettive dell’Italia. Secondo l’agenzia di rating i ritardi nelle riforme strutturali starebbero bloccando gli investimenti e frenando la ripresa. Gli esperti sono diventati inoltre più prudenti sull’impatto delle misure di stimolo annunciate a marzo dal premier Matteo Renzi. S&P ha tagliato di conseguenza le sue previsioni sul PIL dell’Italia nel 2014 a zero dal precedente +0,5% previsto lo scorso giugno. Per il 2015 l’agenzia prevede una crescita dell’economia italiana dello 0,7%.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.