Piazza Affari chiude ancora in forte ribasso, male Prysmian e Pirelli

piazza-affari-chiude-ancora-in-forte-ribasso-male-prysmian-e-pirelli
Ancora un forte ribasso per Piazza Affari. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso l'1,6% a 20.351,03 punti. Ancora vendite sui bancari. Debole Enel.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi anche in forte ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1,6% a 20.351,03 punti.

Dal fronte macroeconomico sono arrivati nuovi segnali negativi. L'indice PMI Composite di Markit per l'Eurozona è calato a settembre ai minimi da nove mesi. A pesare su Piazza Affari sono stati inoltre i timori relativi all'aumento della tensione in Medio Oriente.

I bancari sono stati anche oggi deboli. Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha perso l'1,8%, UniCredit (IT0000064854) il 2,3%, UBI Banca (IT0003487029) l'1,5%, Banco Popolare (IT0004231566) il 2,6%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) il 3,4% e Banca MPS (IT0001334587) l'1,9%.

Prysmian (IT0004176001) ha perso il 3%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di cavi da "Buy" a "Neutral".

Pirelli (IT0000072725) ha chiuso in ribasso del 2,9%. La rivale francese Michelin (FR0000121261) ha avvertito che il target di crescita dei volumi nel 2014 è diventato più difficile da raggiungere.

Enel (IT0003128367) ha perso il 2,4%. Secondo delle voci di stampa il Tesoro avrebbe avviato la procedura per dare mandato alle banche d'affari sulla cessione del 5% del colosso elettrico.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Yoox +3,4 % Banca Pop Milano -3,4 %
Moncler +1,7 % Prysmian -3,0 %
Autogrill +1,7 % Pirelli -2,9 %
World Duty Free +1,0 % Banco Popolare -2,6 %
A2A +0,5 % Mediobanca -2,5 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro