Telecom e Fintech modificano contratto per quota di Telecom Argentina

Telecom Italia (IT0003497168) ha annunciato di aver accettato la proposta di Fintech di modificare e novare il contratto per l’acquisizione della quota detenuta in Telecom Argentina (ARP9028N1016) attraverso Sofora e Nortel Inversora. Il corrispettivo complessivo previsto dall’accordo per l’operazione rimane invariato a $960 milioni.

In base alle modifiche dell’accordo, la vendita della partecipazione di controllo pari al 51% del capitale di Sofora è condizionata alla preventiva approvazione da parte delle autorità di vigilanza argentine. Telecom Italia prevede che detta vendita possa realizzarsi entro i prossimi due anni e mezzo.

Nel frattempo, una partecipazione di minoranza in Sofora pari al 17% sarà trasferita a Fintech nel mese di ottobre 2014.

Dell’importo complessivo riveniente dall’operazione $113,7 milioni sono già stati già pagati. Fintech pagherà inoltre $215,7 milioni entro la fine di ottobre per il 17% di Sofora. La somma restante per la partecipazione di controllo del 51% del capitale di Sofora detenuta da Telecom Italia saranno corrisposti quando Fintech riceverà l’approvazione da parte delle autorità di vigilanza.

Qualora la vendita a Fintech del 51% di Sofora non venisse perfezionata nell’arco di due anni e mezzo, Telecom Italia avrà facoltà di recedere dall’accordo con Fintech e ricevere una call option di durata pari a sei mesi per il riacquisto della partecipazione di minoranza del 17% di capitale Sofora già ceduta a Fintech oppure perseguire un percorso di vendita della residua partecipazione di controllo, pari al 51% del capitale di Sofora, a un terzo acquirente, con garanzia Fintech di un corrispettivo complessivo minimo per Telecom Italia di almeno $630,6 milioni.

Qualora il corrispettivo di detta vendita, debitamente approvato, superasse il prezzo minimo garantito da Fintech, il differenziale sarà suddiviso tra Telecom Italia e Fintech secondo una formula prestabilita.

Qualora Telecom Italia non riuscisse a perfezionare la vendita a un terzo entro un ulteriore periodo di due anni e mezzo, l’accordo con Fintech sarà risolto, Fintech corrisponderà a Telecom Italia un ammontare di $175 milioni e Telecom Italia beneficerà di una call option di durata pari a sei mesi per il riacquisto a condizioni predefinite della partecipazione di minoranza del 17% di capitale Sofora già trasferita a Fintech.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.