Borsainside.com

Saipem, utile in calo nel terzo trimestre, abbassata guidance 2014

saipem-utile-in-calo-nel-terzo-trimestre-abbassata-guidance-2014
Il logo di Saipem.

L’Ebit è ora atteso a 600 milioni rispetto alla precedente forchetta di 600 - 700 milioni. Il titolo di Saipem affonda a Piazza Affari.

Saipem (IT0000068525) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre del 2014 il suo utile netto è calato del 25% a €76 milioni. Gli analisti avevano previsto €85 milioni. Saipem osserva che il "deterioramento delle condizioni di mercato ha rallentato la risoluzione dei contratti a bassa marginalità e reso più sfidante l’esecuzione dei nuovi progetti". A pesare sono stati inoltre "alcuni problemi operativi quali l’incidente durante l’esecuzione del progetto P55, un periodo di stand-by per lo Scarabeo 5 e il prolungarsi della pausa di manutenzione dello Scarabeo 7".




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

L'Ebit si è attestato a €150 milioni, in calo del 29% rispetto al terzo trimestre del 2013. I ricavi sono aumentati dell'1,9% a €3,5 miliardi.

Nel corso del terzo trimestre del 2014 Saipem ha acquisito nuovi ordini per un totale di €1.856 milioni, in crescita del 36,5% rispetto ai €1.360 milioni nel corrispondente periodo del 2013.

Il portafoglio ordini ammontava alla fine di settembre a €22.562 milioni (12.408
milioni di euro nell’Engineering & Construction Offshore, €5.725 milioni nell’Engineering & Construction Onshore, €4.429 milioni nel Drilling), di cui €2.586 milioni da realizzarsi nel 2014.

L’indebitamento finanziario netto ammontava alla fine del terzo trimestre a €5.130 milioni, con un incremento di €370 milioni rispetto al 31 dicembre 2013, in linea con la posizione a fine dello scorso giugno.

Saipem ha rivisto quasi l'intera guidance per il 2014. L’Ebit è ora atteso a €600 milioni rispetto alla precedente forchetta di €600 - €700 milioni, mentre l’utile dovrebbe attestarsi a €280 milioni da €280 - €330 milioni previsti precedentemente. La guidance relativa al debito netto è stata rivista da €4,2 - €4,5 miliardi a €4,7 miliardi. L'obiettivo sui ricavi è stato confermato a circa €13 miliardi.

Il titolo di Saipem perde a momento il 7,2%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS