Debiti Pa: Erogati 40 miliardi, ai creditori pagati 32,5 miliardi

Debiti Pa: Erogati 40 miliardi, ai creditori pagati 32,5 miliardi
Il Mef ha fatto progressi nello smaltimento dei debiti della Pa. © Shutterstock

Il Mef si aspetta che l'erogazione di ulteriori 5 miliardi possa esaurire il fabbisogno straordinario delle amministrazioni pubbliche.

CONDIVIDI

Il piano per smaltire il debito accumulato dalla Pubblica Amministrazione (Pa) registra progressi. Lo afferma il Ministero dell'Economia e delle Finanze (Mef).

In una nota si legge che "Rispetto alla precedente rilevazione del 23 settembre, il monitoraggio al 30 ottobre mostra erogazioni agli enti debitori per 40,1 miliardi (+1,7 miliardi ovvero +4,43%) di cui 32,5 miliardi (+1,2 miliardi ovvero +3,83%) risultano già utilizzati per i pagamenti ai soggetti creditori".

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze stima che le risorse fin qui stanziate siano più che sufficienti a smaltire il debito “patologico”, in linea con le stime della Banca d’Italia specificate nel Bollettino economico di aprile. "Se il picco del debito raggiunto a fine 2012 ammonta a circa 45, infatti, ci si aspetta che l'erogazione di ulteriori 5 miliardi, in aggiunta ai 40 miliardi già erogati, possa esaurire il fabbisogno straordinario delle amministrazioni pubbliche".

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze sottolinea che l'accelerazione nelle procedure di pagamento dei debiti, accanto agli strumenti complementari come l'assistenza della garanzia dello Stato nella cessione dei crediti dai fornitori agli intermediari finanziari, dovrebbe consentire di esaurire definitivamente il problema nelle prossime settimane.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro