eToro

Banca MPS raddoppia la perdita, balzano rettifiche su crediti

Banca MPS raddoppia la perdita, balzano rettifiche su crediti
Il logo di Banca MPS.

Banca MPS ha chiuso i primi nove mesi del 2014 con una perdita di 1,15 miliardi. Il margine di interesse scende del 2,5%.

Banca MPS (IT0001334587) ha annunciato oggi di aver chiuso i primi nove mesi del 2014 in rosso di €1,15 miliardi, più del doppio della perdita di €518 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. A pesare sono state alcune componenti non ricorrenti, tra cui il recepimento degli impatti derivanti dall’esame delle posizioni campionate in ambito dell’Asset Quality Review della BCE.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Le rettifiche nette di valore per deterioramento di crediti sono balzate del 60% a €2,46 miliardi. Il costo del credito annualizzato si è attestato a 260 p.b. rispetto ai 151 p.b. del 30/09/2013. Al netto delle rettifiche, il risultato operativo è salito del 16,6% a €1,6 miliardi.

La banca sense ha effettuato anche accantonamenti straordinari per oltre €300 milioni, riconducibili all’uscita di oltre 1.300 risorse (in seguito all’accordo con le organizzazioni sindacali del 7 agosto 2014), e alla chiusura di 150 filiali entro la prima parte del 2015, previste dal Piano di Ristrutturazione.

Il margine di interesse è sceso del 2,5% a €1,55 miliardi. Sul risultato ha inciso negativamente la rideterminazione del valore di rimborso dei Nuovi Strumenti Finanziari (circa €147 milioni).

Le commissioni nette sono aumentate del 3,2% a €1,29 miliardi, grazie all’aumento dei proventi dalla gestione del risparmio.

Gli oneri operativi sono calati del 5,2% grazie alla riduzione degli organici, delle azioni strutturali di contenimento della spesa e degli interventi di riassetto organizzativo.

I crediti verso la clientela si sono attestati a circa €126 miliardi, in flessione del 3,3% rispetto alla fine del 2013.

Per quanto riguarda la situazione patrimoniale il common equity tier 1 phased-in è risultato pari al 12,8% e quello fully phased all'11,4%, nonostante gli impatti derivanti dalla Asset Quality Review siano stati integralmente recepiti al 30 settembre 2014.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
FP Markets
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip Prova Gratis FP Markets opinioni
AvaTRade
  • Servizio clienti Multi-Lingua
  • App Premiata AvaTradeGo
  • Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
Regolamentazione in 7 giurisdizioni e Spread ultra bassi Prova Gratis AvaTRade opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato