Piazza Affari chiude positiva, acquisti sulle banche, male i petroliferi

Piazza Affari chiude positiva, acquisti sulle banche, male i petroliferii
Piazza Affari ha chiuso oggi positiva. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,8% a 20.100,53 punti. Il mercato continua ad attendersi un ulteriore allentamento monetario.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,8% a 20.100,53 punti.

Piazza Affari ha beneficiato ancora una volta dell'aspettativa di un ulteriore allentamento monetario da parte della BCE. Mario Draghi ha ribadito oggi, in un intervento al Parlamento finlandese, che l'Eurotower è unanime nel proprio impegno ad utilizzare nuove misure non convenzionali se l'inflazione dovesse rimanere bassa troppo a lungo.

Tra i bancari Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato l'1,4%, Banco Popolare (IT0004231566) il 2,5%, UniCredit (IT0000064854) il 2,1%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2%, UBI Banca (IT0003487029) il 2%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 2,5% e Mediobanca (IT0000062957) il 2,2%. Il rendimento del BTP a dieci anni ha toccato oggi un nuovo minimo storico al 2,05%.

Ancora vendite sui petroliferi. Eni (IT0003132476) ha perso il 2% e Saipem (IT0000068525) il 4,9%. Il prezzo del petrolio è andato a picco dopo che l'OPEC ha deciso di lasciare invariato il suo livello di produzione.

Atlantia (IT0003506190), uno dei beneficiari del calo delle quotazioni del greggio, ha guadagnato il 3,2%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
World Duty Free +3,7 % Saipem -4,9 %
Atlantia +3,2 % Tenaris -3,6 %
Banco Popolare +2,5 % Eni -2,0 %
Banca Pop Em Rom +2,5 % Prysmian -1,0 %
Mediobanca +2,2 % Banca MPS -0,5 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro