Istat, economia in stagnazione nel quarto trimestre

Istat, economia in stagnazione nel quarto trimestre
L'economia italiana resta ferma. © Shutterstock

L'Istat prevede per il corrente trimestre una variazione nulla del PIL. Per l'intero 2014 prevista una contrazione dello 0,3%.

CONDIVIDI

La fase di sostanziale stagnazione dell’economia italiana continua nel quarto trimestre. Lo afferma l'Istat nella sua ultima nota mensile.

L'ufficio di statistica indica che il suo indicatore composito anticipatore dell’andamento dell’attività economica è ancora negativo: a ottobre l’intensità delle flessione è tuttavia risultata più contenuta rispetto ai due mesi precedenti. La variazione congiunturale reale del PIL prevista per il corrente trimestre è quindi pari a zero con un intervallo di confidenza compreso tra +0,2% e -0,2%.

Per l'intero 2014 l'Istat prevede una contrazione dell'economia dello 0,3%, a sintesi di un contributo negativo della domanda interna al netto delle scorte, condizionata dalla brusca caduta degli investimenti, e di un modesto aumento del contributo della domanda estera.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro