La Borsa di Milano chiude tonica, brillano Fiat Chrysler e Telecom

La Borsa di Milano chiude tonica, brillano Fiat Chrysler e Telecom
Piazza Affari ha chiuso in netto rialzo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato l'1% a 19.978,32 punti. Acquisti sulle popolari.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato l'1% a 19.978,32 punti.

Gli investitori scommettono che Mario Draghi annuncerà domani nuovi stimoli monetari della BCE. Le aspettative di un ulteriore allentamento monetario hanno fatto precipitare oggi l'euro a circa 1,23 dollari. Il rendimento del BTP a dieci anni è risceso inoltre al di sotto del 2%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha guadagnato il 4,2%. Il titolo ha continuato a beneficiare del forte aumento delle vendite di Chrysler negli USA a novembre.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato il 3%. Secondo delle indiscrezioni di stampa l'operatore telefonico avrebbe accelerato l'analisi della fusione tra la sussidiaria TIM Participacoes (BRTCSLACNPR7) con la compagnia rivale Oi (BROIBRACNPR8).

Seduta molto positiva per le popolari. Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha guadagnato il 2,7%, Banco Popolare (IT0004231566) il 2,6% e Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 2,6%.

Luxottica (IT0001479374) ha chiuso in rialzo dello 0,2%. Il gruppo ha annunciato oggi che avvierà con Intel (US4581401001) una collaborazione pluriennale di Ricerca e Sviluppo finalizzata a coniugare la cosiddetta tecnologia intelligente con prodotti quali occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Migliori Peggiori
Fiat Chrysler +4,2 % Banca MPS -1,7 %
Telecom Italia +3,0 % Enel Green Power -1,4 %
Banca Pop Milano +2,7 % Buzzi Unicem -1,3 %
Banco Popolare +2,6 % Moncler -0,5 %
Banca Pop Em Rom +2,6 % Ferragamo -0,3 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro