Borsainside.com
etoro

Fiat Chrysler lancia offerta di azioni ordinarie e prestito obbligazionario

Fiat Chrysler lancia offerta di azioni ordinarie e prestito obbligazionario
Il logo di FCA.

Le due operazioni dovrebbero iniettare nel gruppo circa 4 miliardi di euro. Il prestito obbligazionario a conversione obbligatoria ammonta a $2,5 miliardi.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha lanciato un'offerta di azioni e un prestito obbligazionario a conversione obbligatoria.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Le due operazioni, annunciate ad ottobre dal CEO Sergio Marchionne, hanno l'obiettivo di ridurre il debito e di finanziare l'ambizioso piano d'investimenti. Fiat Chrysler punta ad investire €48 miliardi fino al 2018 per rafforzare la sua posizione sul mercato mondiale dell'auto.

In un comunicato Fiat Chrysler indica che offrirà 87 milioni di azioni ordinarie, valore nominale €0,01 per azione, costituite da azioni ordinarie proprie e da ulteriori azioni ordinarie che intende emettere per reintegrare il capitale delle azioni cancellate ai sensi della normativa applicabile a seguito dell’esercizio da parte degli azionisti di Fiat del diritto di recesso loro riconosciuto dalla normativa italiana in connessione con la fusione transfrontaliera con Chrysler. Le banche collocatrici dell’offerta hanno un’opzione per acquistare da Fiat Chrysler al prezzo dell’offerta pubblica fino ad ulteriori 13 milioni di azioni ordinarie.

Il prestito obbligazionario a conversione obbligatoria ammonterà a $2,5 miliardi ed avrà scadenza 2016. Fiat Chrysler prevede che la cedola sia pagabile annualmente. Le banche collocatrici dell’offerta hanno l’opzione di acquistare un ulteriore ammontare nozionale fino a $375 milioni del prestito obbligazionario a conversione
obbligatoria.

Marchionne aveva indicato ad ottobre che le due operazioni annunciate oggi inietteranno nel gruppo circa €4 miliardi.

Exor (IT0001353140), l'azionista di riferimento di Fiat Chrysler, ha confermato la propria intenzione di acquistare un ammontare del prestito obbligazionario a conversione obbligatoria tale da proteggersi dalla diluizione della sua partecipazione pari a circa il 31% delle azioni ordinarie del gruppo italo-americano.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • 100% Azioni – 0 Commissioni
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
AvaTrade
  • Broker con più regolamentazioni
  • Copy trading
  • Segnali di Trading
Trading CFD e con le opzioni vanilla Prova Gratis AvaTrade opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 100 €
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS